Comune di Signa

Nido d'infanzia "Il Trenino"


055/8794284-32

055/8792386

martedi' e venerdi' dalle 8.30 alle 12.30 martedi' dalle 15.00 alle 19.00

Palazzo Comunale: Piazza della Repubblica, 1 50058 Signa (FI)

L'Asilo nido è un servizio educativo di interesse pubblico che accoglie i bambini fino all'età di tre anni e che, nel quadro di una politica educativa della prima infanzia, concorre con la famiglia alla loro formazione.

Per l'anno 2017/2018 i termini per la presentazione delle domande sono stati i seguenti: dal 10 aprile al 12 maggio 2017. 

I posti disponibili per l'a.e 2017/2018 sono 50 distribuiti in tre moduli orari. 

Si rinvia al documento informativo allegato "Informagenitori - Iscrizione Nido d'infanzia il Trenino" e al Pec - Piano educativo comunale, per tutte le informazioni sullo svolgimento del servizio e per le modalità di iscrizione.

Logo progetto posto bambino

Per l'anno educativo 2017-2018 il Nido "Il Trenino" è finanziato grazie alle risorse della Regione Toscana e dell'Unione Europea finalizzate a migliorare e sviluppare servizi di educazione ed accoglienza per l'infanzia di qualità. Il Comune di Signa ha aderito all'Avviso Pubblico finalizzato al sostegno dell'offerta di servizi per la prima infanzia (3-36 mesi) anno educativo 2017/2018 (Azione 1a)

Posti bambino anno educativo anno 2017/2018

Le famiglie dei bambini rimasti in lista di attesa nella graduatoria comunale, in base a quanto stabilito nell'Avviso Regionale " POR FSE 2014-2020 Avviso pubblico finalizzato al sostegno dell'offerta di servizi per la prima infanzia (3-36 mesi) - anno educativo 2017/2018" approvato con Decreto Dirigenziale della Regione Toscana n. 5331 del 26.04.2017 ed al quale il Comune di Signa ha aderito, potranno concorrere alle procedure per ottenere il contributo per il pagamento della retta presso uno dei servizi privati autorizzati ed accreditati disponibile ad accogliere bambini collocati in lista di attesa (*posti bambino*).
Con determinazione n. 89/2017 é stato approvato l'elenco dei servizi privati accreditati che hanno aderito all'avviso e presso i quali il Comune potrà acquistare i posti-bambino:

IL MILLEPIEDI – Via Morandi n. 5 - Signa

LA GIRAVOLTA – Via del Santo 66, S. Piero a Ponti - Campi Bisenzio

IL GIROTONDO – Via Prunaia, angolo Via Botticelli - Campi Bisenzio

La Regione Toscana con delibera della Giunta Regionale n. 394 del 18.4.2017 ha stabilito che i genitori/tutori dei bambini destinatari del contributo suddetto, oltre ad essere collocati in lista d'attesa per l'inserimento nei nidi comunali, devono essere obbligatoriamente in possesso di un un'ISEE, in corso di validità, per prestazioni agevolate rivolte a minorenni inferiore a € 50.000,00.

Determina n. 89/2017 con la quale è stato approvato l'elenco dei servizi privati accreditati che hanno aderito all'avviso e presso i quali il Comune potrà acquistare i posti-bambino.

Determina 71/2017 avviso pubblico per la manifestazione di interesse all'adesione al progetto regionale finalizzato al sostegno dell'offerta di servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi) a.e. 2017/2018 - acquisto di posti bambino mediante convenzionamento  con le strutture educative private accreditate.

Determina 113/2017 con la quale é stato approvato l'elenco dei bambini destinatari
dell'acquisto di posti bambino

Determina 142/2017 Integrazione dell'impegno assunto con determina 113/2017 

 

Nido Il Trenino: apertura nuova sede San Mauro da Settembre 2017 

L'Amministrazione comunale comunica che i lavori sul nuovo edificio di Via degli Angiolini a San Mauro a Signa, che sarà sede del Nido d’infanzia Il Trenino, sono in fase di conclusione dovendo ancora esser terminati alcuni interventi strutturali necessari per la migliore e completa funzionalità del servizio.

Considerando l’importanza del servizio di Nido d’infanzia, l’Amministrazione comunale ha deciso di procedere alla regolare apertura del Servizio dal giorno 4 Settembre 2017 mantenendo la sede di Via Calamandrei 2 e riservandosi di procedere al trasferimento nella nuova sede di Via degli Angiolini nei mesi successivi e comunque non appena la struttura sarà ritenuta funzionale ed in possesso di tutte le documentazioni tecniche necessarie.

Sarà cura dell’Amministrazione tutta e degli uffici preposti dare comunicazione quanto prima dei tempi di tale trasferimento che avverrà con tutti gli accorgimenti utili e necessari per consentire un’accoglienza ottimale anche nella nuova sede .

Dal 4 Settembre sarà avviata anche la gestione del servizio di Cucina del Nido tramite la società Qualità& Servizi spa . I pasti del Nido comunale saranno preparti come sempre nella cucina del Servizio. Ogni mattina, come nei passati anni, la società consegnerà le derrate alimentari presso il Nido necessarie per la preparazione dei pasti che avverrà nella cucina del Nido ad opera di personale cuoco specializzato, dipendente della società Qualità&Servizi spa. I menù come sempre sono predisposti da competente dietista e regolarmente autorizzati dalla ASL

L'ufficio Pubblica Istruzione e la Responsabile del Settore 2 restano a disposizione dei cittadini per ogni ulteriore chiarimento inerente il Servizio.

Per informazioni:

Dott.ssa Manuela Ferraro
Tel. 0558794284

Dott.ssa Valentina Fantozzi
Responsabile del Settore 2 Servizi alla persona
tel 0558794230

Comunicazione ai genitori del 18/08/2017 dell'Assessore alla Pubblica Istruzione Giampiero Fossi dell'apertura nuova sede scuola d'infanzia "Il Trenino".

 

Pubblicazione delle graduatorie di ammissione a.e. 2017/2018

Con Determinazione n. 57/2017 del Responsabile del settore 2 è stata approvata la graduatoria degli ammessi al servizio di Nido d'infanzia per l'a.e. 2017/2018:

Iscrizione in lista di attesa

Dalla pubblicazione della graduatoria (con Determina n. 57/2017) sono riaperte le iscrizioni al nido d'infanzia. Tali richieste andranno a formare una lista d'attesa ordinata per punteggio e senza scadenza di presentazione. Possono presentare domanda fuori termine sia i bambini residenti che i non residenti, utilizzando l'apposito modulo.

Documentazione per l'a.e. 2017/2018

Tariffe

Con l'approvazione della Delibera n.78/2017 sono state confermate le precedenti tariffe e introdotte alcune modifiche con decorrenza dal 01/01/2018

Riepilogo tariffe e pagamenti 

La quota fissa per i residenti è differenziata secondo il valore ISEE. Per i non residenti e in caso di mancata consegna della certificazione Isee la quota fissa corrisponde a quella massima. 

La quota variabile, da corrispondere per i giorni di presenza del bambini al nido d'infanzia, e pari a €4,60 al giorno.

IseeRetta fissa
0 - 4.999,99 € 100
5.000,00 – 8.999,00 € 200
9.000,00 –13.999,99 € 250
14.000,00 -17.999,00€ 320
18.000,00 19.999,00€ 370
20.000,00 24.999,00 € 400
Oltre 25.000/mancata presentazione Isee €450
  

 

La tariffa da pagare è in unica mensile e comprende sia la quota fissa che quella variabile. Il pagamento deve essere effettuato entro il 10 di ogni mese presso i punti di ricarica oppure on line (per l'elenco dei punti di ricarica attivi e i servizi on line si rimanda al paragrafo successivo). 

Sono previste riduzioni rispetto alla quota fissa: 

  • qualora una famiglia abbia due o più figli frequentanti il nido, per il figlio successivo al primo riduzione del 30%;
  • per gli utenti che usufruiscono del Modulo A (corto) riduzione del 15% sulla tariffa dovuta su base ISEE
  • malattia del bambino superiore a 15 giorni consecutii e debitamente certificata riduzione del 30% sulla tariffa dovuta su base ISEE (decorrenza dal 01/01/2018 

Pagamenti

A ciascun genitore viene assegnato un codice unico (codice PAN) per il figlio o i figli che usufruiscono del servizio (un solo codice anche per più figli). Se il genitore usufruisce già di altro servizio (ad esempio refezione scolastica o nido per altro figlio già iscritto) verrà mantenuto lo stesso codice pagante.
Per evitare di avere più codici pagante, si consiglia di effettuare le richieste di iscrizione ai servizi sempre con il nominativo dello stesso genitore pagante.

Il genitore dovrà ricaricare sul proprio codice PAN assegnato entro il giorno 10 di ogni mese l’importo comprendente la quota fissa e la quota variabile, ovvero la quota di € 4.60 da pagare per i singoli giorni di presenza. Il genitore potrà versare anche una cifra variabile e superiore al mese. Tale ricarica potrà essere effettuata presso con le modalità di pagamento di seguito specificate:

1) Pagamento on line con carta di credito
Per accedere al servizio di pagamento on line della refezione scolastica e asilo nido comunale è possibile collegarsi all’indirizzo iris.rete.toscana.it/public e accedere a Pagamenti Spontanei. Si rinvia alla Guida dei pagamenti on line. L’importo versato è immediatamente accreditato sulla tessera pagante del genitore e visibile nell’estratto conto.

2) Pagamento con Bancomat presso i punti di ricarica convenzionati

NB: a partire dal 24/11/2017 i punti di ricarica accettano esclusivamente pagamenti con bancomat non é più possibile effettuare pagamenti in contanti.

I punti di ricarica attivi fino al 31/12/2017 sono i seguenti:

  • Farmapiana - Farmacia comunale, Via Argine strada 1

lunedì/sabato 08.30-20.00 con orario continuato
2° domenica 8.30- 20.00

  • Tabacchi e Dintorni, Via delle Molina 3, San Mauro a Signa

lunedì/sabato 07:30-13:00 / 16.00-19:30

  • Unicoop Firenze, Via Macelli 5 angolo via Argine Strada, SIGNA

lunedi/sabato 9.00-19.00 orario continuato

Il genitore deve comunicare al punto di ricarica il proprio codice PAN, l'importo che intende caricare e per quale servizio (nido, nido recupero per pagamenti relativi ad anni precedenti). Al termine dell'operazione l'esercente consegna una ricevuta in cui saranno indicati l'importo versato e il credito residuo. Si raccomanda di controllare la correttezza dei dati e l’importo versato conservando la stampa che costituisce documento di prova dell’avvenuto pagamento. L’importo versato è immediatamente accreditato sulla tessera pagante del genitore e visibile nell’estratto conto.

3) Pagamento in contanti presso la Tesoreria comunale

La tesoreria comunale si trova a Signa presso l'Istituto di Credito Banca CARIGE s.p.a. in Piazza Felice Cavallotti n. 1. Orario di apertura: dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.20 e dalle 14.30 alle 15.30; semifestivo dalle 8.20 alle 11.50 (Patrono, Vigilia di Ferragosto, di Natale e 31/12).

Il genitore deve comunicare alla tesoreria il codice pan, il nome del bambino, l'importo che intende caricare e per quale servizio (nido, nido recupero per pagamenti relativi ad anni precedenti). Al termine dell'operazione viene consegna una ricevuta in cui é indicato l'importo versato. Dovrà essere indicata la seguente causale: xxxx (codice pan), nome bambino, nido (oppure nido recupero se il pagamento si riferisce ad anni precedenti). Si ricorda che per versamenti di importi superiori a euro 77,47 è applicata l'imposta di bollo di 2€.

Si raccomanda di controllare la correttezza dei dati e l’importo versato conservando la stampa che costituisce documento di prova dell’avvenuto pagamento.

L’importo così versato sarà accreditato sulla propria tessera pagante dall’Ufficio Pubblica Istruzione, entro 10 giorni lavorativi successivi all’accredito. Pertanto non comparirà immediatamente sulla tessera del pagante.

4) Pagamento in contanti o con bancomat presso tutte le ricevitorie sisal/lottomatica aderenti al sistema pagoPA

Per accedere al servizio con PagoPa è possibile collegarsi all’indirizzo iris.rete.toscana.it/public e accedere a Pagamenti SpontaneiSi rinvia alla Guida dei pagamenti con pago PA. L’importo versato è immediatamente accreditato sulla tessera pagante del genitore e visibile nell’estratto conto.

I genitori potranno controllare, anche da casa, il saldo della propria tessera.
Per accedere ai servizi on line, è possibile registrarsi direttamente sul sito del comune nella sezione MENSA E NIDO ON LINE, richiedere il codice utente e successivamente accedere al servizio cliccando su Servizi a domanda individuale. Da questa funzione è possibile accedere alla funzione: CONSULTA LA TUA POSIZIONE dove è possibile verificare il credito sulla propria cartae il dettaglio delle presenze.
 

Servizi on line

I genitori potranno controllare anche da casa le quote giornaliere attribuite e il saldo della propria tessera. Per usufruire di tale servizio è necessario registrarsi direttamente sul sito URBI - Accessi on line, richiedere il codice utente e successivamente accedere al servizio cliccando su Servizi a domanda individuale
Per accedere al servizio di pagamento on line della refezione scolastica e asilo nido comunale è possibile collegarsi all’indirizzo https://iris.rete.toscana.it/public e accedere a Pagamenti Spontanei.

Si rinvia alla guida ai pagamenti on line pubblicata nei contenuti correlati. 

Richiesta attestazione spese asilo nido

E' possibile richiedere l'attestazione per la detrazione delle spese sostenute (per la refezione scolastica e per l'asilo nido) come da vigente normativa nel modello 730/2017. Per ottenere l'attestazione è necessario compilare il modulo di richiesta allegato a questa pagina e riconsegnarlo all'ufficio pubblica istruzione, anche per e-mail all'indirizzo scuola@comune.signa.fi.it o  m.ferri@comune.signa.fi.it


Il genitore potrà richiede un'attestazione intestata al genitore pagante (colui che ha fatto domanda al servizio) oppure un'attestazione "neutra", con i soli dati del bambino, nel caso in cui l'attestazione sia necessaria per l'altro genitore (non intestatario della domanda al servizio).


Nella richiesta deve essere obbligatoriamente indicato il codice PAN.


L’attestazione sarà rilasciata dall'Ufficio pubblica istruzione, in orario di apertura al pubblico, entro i 30 giorni successivi all’arrivo della richiesta al protocollo dell’Ente. Il genitore richiedente sarà avvisato per e-mail sui termini per il ritiro del documento, che potrà essere anche consegnato a terza persona, con delega scritta del richiedente e fotocopia del documento d’identità.

Documentazione per l'a.e. 2016/2017: