Comune di Signa

SERVIZI SCOLASTICI | Modalità di rimborso

Sono disponibili i moduli per richiedere il rimborso delle quote versate in eccesso per il servizio di mensa scolastica nell'anno 2019/2020 e per il servizio trasporto pagato per intero in fase di iscrizione e interrotto a marzo 2020. I moduli sono presenti nelle schede dedicate ai singoli servizi e in cartaceo presso l'ufficio protocollo posto presso l'URP.  Il rimborso per le quote versate in eccesso per il nido di infanzia sarà attivato a breve.

Per la mensa scolastica il credito residuo verrà restituito all’utente solo nei casi di
- passaggio del bambino frequentante infanzia o primaria ad altro Istituto comprensivo;
- passaggio dalla scuola primaria alla scuola secondaria di primo grado.

Negli altri casi di permanenza all’interno dei cicli scolastici coperti da servizio di refezione a cura dell’Amministrazione comunale il credito residuo verrà trasferito in automatico sul servizio per l’a.e.2020/2021.

Per il trasporto scolastico il rimborso verrà erogato solo nel caso di mancato rinnovo del servizio per l’anno scolastico 2020/2021. Nel caso di riconferma del servizio per il 2020/2021 la tariffa da pagare sarà scontata della cifra riferita alle mensilità non usufruite per il 19-20. Si rimanda alla scheda dedicata.

 

Si ricorda che alla domanda di rimborso seguirà istruttoria volta a verificare la regolarità dei pagamenti su tutti i servizi scolastici in capo allo stesso pagante (mensa, traporto e nido) e in caso di posizione debitoria riscontrata su altri servizi scolastici non sarà effettuato il rimborso bensì apposita compensazione fino a concorrenza della cifra.

Notizia pubblicata il 09/06/2020