Comune di Signa

Il Comune di Signa regalerà a tutti gli studenti delle scuole primarie di Signa una borraccia di alluminio

Scuole libere dalla plastica

Il Comune di Signa regalerà a tutti gli studenti delle scuole primarie di Signa una borraccia di alluminio

Nel corso delle prossime settimane a tutti gli studenti delle scuole primarie di Signa verrà distribuita una borraccia in alluminio che, al pari di zaino e astuccio, potrà diventare uno strumento di “lavoro” quotidiano da utilizzare per avere sempre a disposizione, grazie anche ad un comodo moschettone, la propria acqua del rubinetto con cui dissetarsi.

Il progetto, dal titolo “L’Acqua del Sindaco arriva nelle Scuole”, nasce da una collaborazione tra l'amministrazione comunale e Publiacqua ed ha forte valenza ambientale e che va nella direzione di un mondo sempre più “plastic free”:
Più acqua del rubinetto vuol dire anche meno plastica e quindi rispetto per l’ambiente e per il futuro di questo pianeta di cui tutti, anche mutando le nostre piccole abitudini quotidiane, siamo chiamati a farci carico.

Tutti gli 870 bambini delle scuole della primaria di Signa, nel corso dei prossimi giorni riceveranno in regalo una borraccia da 400 ml con il logo di Publiacqua e del Comune di Signa; è dotata di un pratico moschettone ed un segnalibro con alcune semplici regole d’uso e manutenzione della stessa.

Ad ogni scuola sarà poi distribuito un vademecum contenente consigli per la manutenzione degli impianti interni e per l’utilizzo delle borracce e informazioni generali su come leggere l’etichetta dell’acqua del rubinetto.

 

Assessorato alla Pubblica Istruzione

Notizia pubblicata il 11/09/2019