Comune di Signa

Imposta Comunale sulla Pubblicità - ICP

L'imposta è dovuta da chiunque effettua la pubblicità tramite: insegne, fregi, cartelli, targhe, stendardi, striscioni, tele, tende, ombrelloni, globi, facsimili o altri mezzi analoghi, nonché le pubblicità effettuate a mezzo di proiezioni luminose o cinematografiche, con veicoli pubblicitari, con veicoli in genere, adibiti ad uso pubblico o privato o per trasporto di merci, con aeromobili, in forma ambulante.
L'effettuazione della pubblicità comunque richiedente l'installazione o collocazione di manufatti fissi  è subordinata alla preventiva autorizzazione rilasciata a cura dell'Ufficio Urbanistica .

L'autorizzazione dell' urbanistica non è invece necessaria per:
a) Pubblicità temporanea visiva o acustica effettuata all'interno dei luoghi aperti al pubblico spettacolo, degli esercizi pubblici in genere e simili, degli stadi e impianti sportivi e nel perimetro interno delle stazioni di carburante;
b) Pubblicità permanente o temporanea effettuata con veicoli di qualsiasi specie;
c) Tutte le altre forme di pubblicità diverse di quelle di cui ai punti precedenti che non richiedono installazione di mezzi o impianti.

LIMITAZIONI E DIVIETI
a) E' vietata ogni forma di pubblicità con cartelli od altri mezzi pubblicitari, lungo le strade, nell'ambito ed in prossimità di luoghi sottoposti a vincoli a tutela di bellezze naturali e paesaggistiche o di edifici o di luoghi di interesse storico o artistico;

b) La pubblicità fonica, in base alle norme del Codice della Strada, è vietata se effettuata con autoveicoli, motoveicoli, rimorchi e ciclomotori, fatta eccezione per i messaggi di pubblico interesse, disposti dall'autorità di pubblica sicurezza o dal Sindaco e per i candidati a cariche pubbliche durante la campagna elettorale, previa autorizzazione del Sindaco rilasciata dal Corpo di Polizia Municipale.

DICHIARAZIONE
Prima di iniziare la pubblicità, l'interessato è tenuto a presentare al Gestore del servizio apposita dichiarazione che deve contenere, oltre ai dati personali del richiedente (nome e cognome o ragione sociale, codice fiscale, luogo e data di nascita, domicilio fiscale), le caratteristiche e la durata della pubblcità e l'ubicazione dei mezzi pubblicitari utilizzati.

La dichiarazione deve essere presentata anche nei casi di variazione della pubblicità che comportino la modifica della superficie esposta o del tipo di pubblicità effettuata, con conseguente nuova imposizione. Il gestore del servizio pubbliche affissioni procede al conguaglio fra l'importo dovuto in seguito alla nuova dichiarazione e quello pagato per lo stesso periodo.

La dichiarazione della pubblicità ha effetto anche per gli anni successivi, purchè non si verifichino modifiche degli elementi dichiarati tali da generare un diverso ammontare dell'imposta dovuta; tale pubblicità si intende prorogata entro il 31 gennaio dell'anno di riferimento, sempre che non venga presentata denuncia di cessazione entro il 30 dicembre dell'anno precedente al pagamento.

MODALITA' DI PAGAMENTO
Il pagamento dell'imposta permanente deve essere effettuato in un'unica soluzione entro il 31 gennaio di ogni anno, alternativamente per importi superiori al limite stabilito dalla legge, la possibilità di corrispondere l'imposta annuale sulla pubblicità in rate trimestrali, entro il 31 Gennaio, 30 Aprile, 31 Luglio e 31 Ottobre. 

Per la pubblicità relativa a periodi inferiori all'anno solare, l'imposta deve essere corrisposta in un'unica soluzione.
E' fatto obbligo di conservare l'attestazione di pagamento e di esibirla su richiesta degli agenti autorizzati.

Il pagamento dell’imposta deve essere eseguito tramite:

  • c/c Postale n.001041333756 intestato a COMUNE DI SIGNA - ICP/DPA
  • IBAN: IT35 N076 0102 8000 0104 1333 756 intestato a COMUNE DI SIGNA - ICP/DPA 

Concessionario per la riscossione è la ICA Srl con sede amministrativa sita in La Spezia, Viale Italia 136. Tel 0187/52281 - Fax 0187/509266 - ufficio locale sito in Piazza Ciampi 23, San Mauro a Signa

Orario di apertura:
lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 09:00 alle ore 13:30
giovedì dalle ore 14:30 alle ore 18:00
Tel. 366 7206835 - Tel/Fax 055/876519
e-mail: ica.signa@icatributi.it


  •  Decreto Legislativo 15.11.1993, n. 507;
  •  Decreto Legislativo 15.11.1993 n. 566
  •  Decreto Legislativo 30.4.1992 n. 285 'Nuovo Codice della Strada';
  • Regolamento per l'applicazione dell'imposta comunale sulla pubblicità e
    diritto sulle pubbliche affissioni
  • Delibera Tariffe Giunta Comunale n.24 del 22.02.2019