Comune di Signa

URP - Ufficio per le Relazioni con il Pubblico

L'URP è nato a Signa nel 1999 e lavora in collegamento con gli URP di altri 9 Comuni della Provincia, al fine di omogeneizzare informazioni, procedure amministrative e modelli di comunicazione con gli utenti.

Scopo principale dell'URP è il miglioramento della qualità del rapporto tra i cittadini e l'Ente, sia per quanto riguarda servizi e prestazioni erogate, che per la comunicazione tra cittadini e Comune.

Attualmente il referente URP è il Responsabile del Settore 1 Affari Generali e Servizi al Cittadino, Sig. Stefano Quirini, tel. 055 8794235 s.quirini@comune.signa.fi.it

Tra i servizi che l'URP del Comune di Signa garantisce al cittadino ricordiamo in particolare:

  • informazioni - anche telefoniche e telematiche - sui servizi del Comune e della Pubblica amministrazione e sulle modalità e costi per accedervi;
  • info e comunicazioni circa gli eventi e le attività che si svolgono sul territorio comunale attraverso il sito web istituzionale e i pannelli a messaggio variabile;
  • accettazione delle pratiche indirizzate ai diversi uffici comunali (in tal modo l'accesso ai servizi dell'Ente è unico e semplificato);
  • gestione delle pratiche di agevolazione sulle bollette gas e luce, oltreché di concessione di alcuni contributi sulle politiche familiari (Legge Regionale 82/2015);
  • aggiornamento quotidiano del sito internet istituzionale del Comune in tutte le sue sezioni;
  • gestione dei reclami e delle segnalazioni dei cittadini e monitoraggio delle risposte degli uffici;
  • collaborazione con gli altri uffici comunali per la verifica della qualità dei servizi erogati.

In generale l'URP fornisce un aiuto qualificato per muoversi agevolmente nei percorsi - a volte tortuosi - della burocrazia pubblica e si offre come mediatore nella comunicazione istituzionale, interna ed esterna.


L’introduzione degli Uffici per le Relazioni con il Pubblico (URP) nell’ordinamento italiano si colloca nella più ampia cultura della trasparenza amministrativa e nella crescente attenzione verso la qualità dei servizi ed il rapporto istituzioni-cittadini. Dagli anni Novanta in poi l'Urp viene riconosciuto come lo strumento della Pubblica amministrazione per garantire la trasparenza amministrativa e la qualità dei servizi e diviene infine la struttura dedicata all'attività di comunicazione dell'Ente.

Lo Statuto del Comune di Signa - in particolare - inserisce il proprio URP nel novero degli strumenti di partecipazione dei cittadini alla vita amministrativa.

  • L.8 giugno 1990, n. 142 - Ordinamento delle autonomie locali
  • L.7 agosto 1990, n. 241 - Nuove norme in materia di procedimenro amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi. modificata con la Legge 15/2005
  • DPR 27 giugno 1992, n.352 - Regolamento per la disciplina delle modalità di esercizio e dei casi di esclusione del diritto di accesso ai documenti amministrtivi.
  • D.L. 3 febbraio 1993, n.29 - Razionalizzazione dell'organizzazione delle Amministrazioni pubbliche e revisione della dissciplina in materia di pubblico impiego. (Art.12 di istitutzione degli uffici per le relazioni con il pubblico). Modificato dal D.Lgs 23 dicembre 1993, n.546.
  • DIR. del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 gennaio 1994 - Principi sull'erogazione dei servizi pubblici.
  • DIR. del Presidente del Consiglio dei Ministri dell'11 ottobre 1994 - Sui principi per l'istituzione ed il funzionamento degli Uffici per le Relazioni con il Pubblico.
  • D.L. 12 maggio 1995, n.163 - Misure urgenti per la semplificazione dei procedimenti amministrativi e per il miglioramento dell'efficienza delle pubbliche amministrazioni.
  • L.11 luglio 1995, n. 273 - Conversione in legge,con modificazioni,del D.L.12 maggio 1995 n.163 recante misure urgenti per la semplificazione dei procedimenti amministrativi e per il miglioramento dell'efficienza delle pubbliche amministrazioni.
  • L.15 marzo 1997, n.59 - Delega al governo per il conferimento di funzioni e compiti alle regioni ed enti locali,per la riforma della Pubblica Amministrazione e per la semplificazione amministrativa.
  • L.15 maggio 1997, n.127 - Misure urgenti per lo snellimento dell'attività amministrativa e dei procedimenti di decisione e controllo.
  • Legge 150 del 7 giugno 2000 - Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni